15/11/2019 - MARCO GIANESINI RITROVA AL CLIO GR.A PER IL RALLY DI POMARANCE
Dopo aver gareggiato in stagione con vetture R5, S1600 ed R4, il pilota della Top Rally cambia ancora vettura: a Pomarance utilizzerà una Clio Williams A7.

Sondrio –Il primo amore non si scorsa mai e Marco Gianesini è pronto a risalire sulla Renault Clio Williams, la vettura che gli diede il primo successo assoluto in carriera: correva l’anno 2004 e da allora la 2000cc di casa Renault è diventata il marchio di fabbrica di Gianesini che nel fine settimana la ritroverà.
Dopo esser salito in questa stagione sulla Mitsubishi R4, la Skoda e la Polo R5 e la Clio S1600, il driver valtellinese gareggerà al Reggello sulla berlinetta sette marce della Losanga.
Per l’occasione verrà navigato da Fabio Menchini in una corsa che vede al suo interno una particolare iniziativa, il 1° Trofeo Clio Gruppo A Rally Event che porterà nel rally toscano ben 27 vetture di classe A7 di cui la maggior parte Clio. L’esemplare di Gianesini e Menchini sarà preparato dalla Top Rally.
La corsa si disputerà domenica 17 sulle speciali  “Valle della Trossa”, e Montecatini Valdicecina, da ripetere tre volte per un totale 35,760 chilometri cronometrati.

08/10/2019 - GIANESINI È SESTO AL RALLY DEL SEBINO
Il pilota della Top Rally su Clio S1600 pregiudica la sua gara a seguito di un dritto nelle battute iniziali della combattutissima corsa bergamasca.

Sondrio – Il Rally del Sebino si è dimostrato ancora ostico per Marco Gianesini. Il pilota valtellinese della Top Rally, ha affrontato la sfida bergamasca insieme a Fabrizio Cattaneo su una Renault Clio S1600.
Già nel corso delle prime battute però, il 53enne driver è incappato in un “lungo” che gli ha fatto perdere secondi preziosi che, alla luce di un elenco iscritti qualitativamente elevato, gli ha di fatto impedito di poter lottare per le posizioni di vertice.
Un terzo posto assoluto nell’ultima prova speciale ha risollevato l’animo di Gianesini che, al termine della corsa, ha firmato la sesta posizione assoluta a 30” dalla vetta.
“Al Sebino non sono mai particolarmente fortunato – spiega “Gomma” - ma devo ammettere che confrontarmi con questi piloti è sempre motivo di stimolo. Ovviamente l’intenzione è quella di riscattare quanto prima questa prestazione!”

30/09/2019 - GIANESINI E CATTANEO IN GARA AL RALLY DEL SEBINO
Alla gara bergamasca che si svolgerà domenica 6 ottobre, il driver valtellinese gareggerà su Renault Clio S1600 insieme a Fabrizio Cattaneo.

Sondrio – Il Rally del Sebino è un tabù da sfatare per Marco Gianesini. il pilota di Montagna di Valtellina infatti, in quattro apparizioni dal 2014 ad oggi, ha sfiorato per ben due volte il podio assoluto senza mai centrarlo e ovviamente, intende raggiungere questo obiettivo nell’edizione in programma nel prossimo fine settimana.
Sulle sponde bergamasche del Lago d’Iseo, Gianesini si presenterà per la sfida insieme all’amico Fabrizio Cattaneo su Renault Clio S1600 del team veronese Top Rally. Nel 2017, l’equipaggio lombardo aveva colto una seconda posizione di classe N3 a bordo di una Renault Clio Rs Light.
“E’ una delle gare di casa del mio navigatore Fabrizio e ci tengo a ben figurare sebbene fino ad ora in questa gara non sia sempre riuscito a raccogliere i risultati sperati. Ci saranno tanti iscritti e questo per noi sarà solo uno stimolo per fare bene” ha dichiarato Gianesini.
In questa stagione Gianesini ha già portato in trionfo la Clio supermillesei in occasione del Rally dei Castelli Piacentini.
Il Rally del Sebino partirà ed arriverà a Lovere, cittadina rivierasca al confine tra la provincia di Bergamo e Brescia; le prove speciali in programma saranno la Rogno e la Val di Scalve, le stesse proposte un anno fa dagli organizzatori.

18/09/2019 - MARCO GIANESINI COSTRETTO AL RITIRO SULLE STRADE DEL COPPA VALTELLINA
Il portacolori del team HK e della scuderia Top Rally era in corsa per la vittoria assoluta ma un testacoda prima ed una toccata poi, lo hanno costretto alla resa.

Sondrio – Il sogno di Marco Gianesini di vincere per la quarta volta il rally di casa, il Coppa Valtellina è sfumato a pochi chilometri dalla conclusione.
Insieme a Sabrina Fay, il pilota di Montagna ha preso il via della 63° edizione della corsa lombarda con una Volkswagen Polo R5 del team HK Racing. La gara ha vissuto molti momenti emozionanti e tra questi va annoverato l’errore di Rossetti che ha aperto la possibilità di vittoria sia a Gianesini che a Guerra. La lotta tra i due ha vissuto momenti intensi soprattutto nella giornata di domenica 15 settembre. A due prove dalla fine però, nel tentativo di recuperare terreno ed avvicinare la prima posizione, Gianesini è incappato in un testacoda che lo ha attardato ma non lo ha costretto alla resa.
“Ho voluto comunque provare a mettermi in gioco visto che la vittoria non era più alla portata. Nel tentare di fare il miglior tempo ho pizzicato una gomma, la posteriore destra, e la nostra gara è finita lì” ha commentato Gianesini.
Nessun poker dunque ma, aldilà dell’epilogo del rally, il pilota della scuderia Top Rally si è detto divertito grazie anche all’ottima vettura che il team HK gli ha fornito.
“Speravo di festeggiare meglio i miei tifosi sulle strade amiche: sarà per la prossima” ha concluso Gianesini.

12/09/2019 - MARCO GIANESINI SCEGLIE LA POLO PER IL COPPA VALTELLINA
Dopo l’ottima prestazione al Rally del Reggello il pilota di Sondrio conferma la Volkswagen Polo dell’HK Racing per l’appuntamento casalingo, il Coppa Valtellina. Correrà insieme a Sabrina Fay con i colori della scuderia Top Rally.

Sondrio – Il Coppa Valtellina è alle porte e Marco Gianesini si appresta a vivere un’altra grande sfida da protagonista.
Insieme a Sabrina Fay il driver di Montagna è intenzionato più che mai a ben figurare sulle strade amiche; per poterlo fare al massimo delle possibilità, ha optato per la VW Polo R5 dell’HK Racing, la stessa vettura che lo ha visto chiudere in seconda posizione assoluta il Rally del Reggello disputato pochi giorni fa.
A Sondrio e dintorni si corre tra sabato 14 e domenica 15 settembre. Non ci saranno le Wrc come negli ultimi due anni ma uno stuolo di R5 è pronto a rendere accattivante la sfida.
“Siamo motivati nel fare bene – racconta Gianesini- e il rally fiorentino della settimana scorsa è servito proprio per interpretare ancora meglio la Polo che avevo già usato anche ad inizio estate. Si tratta di una vettura assolutamente favolosa e so che dovrò cercare di usarla al massimo per potermi ritagliare un posto nelle parti alte della graduatoria e soprattutto divertirci insieme ai nostri sostenitori”.
La corsa si snoderà su due giorni; sabato si dovranno percorrere per due volte le prove di Albosaggia e Mello mentre domenica i tratti da “doppiare” saranno la Berbenno-Mossini e la “Monastero”. L’arrivo è programmato per le ore 18 di domenica in piazzale Bertacchi a Sondrio.

Pagine:   1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  ...Fine
News: 15/11/2019 - MARCO GIANESINI RITROVA AL CLIO GR.A PER IL RALLY...
Visitatori dal 29/09/2003: 552770 Designed by ValtNet ValtNet 2008 - 2019