13/03/2018 - MARCO GIANESINI SUL PODIO DI S1600 NEL MOTORS RALLY SHOW
Buona prova del pilota della Top Rally che sfiora il successo di classe nell’appuntamento pavese andato in scena nel fine settimana.

Sondrio –  Marco Gianesini ha iniziato con un podio di classe la sua stagione sportiva. In un Motors Rally Show reso insidioso dalla costante pioggia, il pilota della Top Rally ha preso parte -al solito con il ruolo del protagonista- insieme all’amico Fabrizio Cattaneo su Renault Clio S1600 della Top Rally.
Gianesini è partito subito forte nelle prove di sabato 10 marzo (anche se successivamente la Ps2 è stata poi annullata) ottenendo il miglior tempo di categoria e portandosi subito al comando.
Un veniale errore nel corso della prima prova mattutina di domenica ha fatto perdere oltre un minuto all’equipaggio sondriese-bergamasco che ha successivamente provato a recuperare realizzando altri due scratch. Alla fine è maturato un buon terzo posto di classe che alla luce del distacco di inizio giornata è da considerarsi un ottimo risultato.
“Le gare sono anche questo e correre nei circuiti significa contemplare anche questo genere di errore. Andiamo avanti consapevoli di aver comunque disputato un’ottima corsa: ora dobbiamo pensare ai prossimi appuntamenti”.
Già, le prossime gare: Marco Gianesini è atteso da un tour de force sportivo importante giacché tra una settimana sarà impegnato sempre con la Clio S1600 sulle strade del “Colli Scaligeri”, un rallyday veneto che affronterà insieme a Marco Bergonzi: la gara sarà molto utile al fine di preparare quanto meglio possibile il Rally del Pizzocchero, gara casalinga che la settimana successiva Gianesini disputerà insieme a Sabrina Fay e sempre sulla millesei della Top Rally.

07/12/2017 - IL MONZA RALLY SHOW HA CHIUSO LA STAGIONE DI MARCO GIANESINI
Nel circuito brianzolo è andato in scena l’ultimo rally stagionale di Marco Gianesini che lo scorso weekend ha gareggiato insieme a Fabrizio Cattaneo su Ford Fiesta R5.

Sondrio –  La stagione agonistica di Marco Gianesini può dirsi conclusa. Il pilota di Sondrio ha terminato il suo 2017 con il Monza Rally Show, importante vetrina di fine anno svoltasi durante lo scorso fine settimana.
Insieme all’amico bergamasco Fabrizio Cattaneo, Gianesini ha gareggiato sulla Ford Fiesta R5 della squadra comasca HK portando i colori della scuderia Top Rally.
Il calore e la vicinanza del pubblico e dei tifosi, le emozioni vissute dall’interno dell’abitacolo e la competizione fianco a fianco di celebrati piloti del motorsport sono tutte esperienze degne di essere vissute almeno una volta: “ho avuto la fortuna di correre qui già sette volte ma credo che ci ritornerò” ha dichiarato Gianesini “perché il fascino e la voglia di migliorarsi sempre in una gara del genere sono elementi di richiamo continuo”.
Ora per il driver valtellinese ci sarà la meritata pausa invernale in attesa di pianificare il 2018.

21/11/2017 - MARCO GIANESINI NELLA TOP TEN DEL 10° RALLY BALCONE DELLE MARCHE
Sulla Skoda Fabia della Metior Sport, Gianesini e Bergonzi sono 8° assoluti nella loro seconda esperienza su terra.

Cingoli (Mc)– Sul palco di Piazza Vittorio Emanuele II nella piazza principale di Cingoli, Marco Gianesini e Marco Bergonzi hanno un sorriso sfavillante. Anche la seconda esperienza in un rally su fondo sterrato si è conclusa con ottimi riscontri ed il divertimento è schizzato alle stelle.
L’ottava posizione assoluta maturata in una gara con al via 83 vetture e valevole per l’abito Race Day è un risultato davvero prestigioso per chi solo un mese fa non aveva mai messo le ruote sulle strade polverose.
Partiti con la Skoda Fabia R5 della Metior Sport, i due lombardi hanno viaggiato sempre su buoni ritmi cercando di andare sempre più forte possibile e provando a migliorare l’approccio con un fondo nuovo.

“Siamo davvero felici perché qui gli stimoli non mancano: ci mettiamo in gioco in ogni curva cercando di applicare i consigli che altri piloti più esperti ci danno. Ad ogni passaggio delle prove di Panicali o Dei Laghi abbiamo migliorato i tempi e questo vuol dire che abbiamo fatto qualche progresso – ha detto Gianesini a fine gara. La terra mi ha riaperto nuovi orizzonti e sono sicuro che nel 2018 qualche altra apparizione la faremo.”
Davvero meritevole lo score di Gianesini e Bergonzi (scuderia Top Rally) che sono riusciti a migliorare di 7”5 la prova di Panigali e di 10”6 la Dei Laghi.
La stagione del pilota di Montagna di Valtellina non è ancora finita. Tra poche settimane sarà in gara al Monza Rally Show!

17/11/2017 - MARCO GIANESINI DI NUOVO SULLA TERRA
Al Rally Balcone delle Marche il pilota valtellinese tornerà a gareggiare dopo poche settimane in una gara su terra. Questa volta la vettura sarà una Skoda Fabia.

Sondrio- Marco Gianesini ci ha preso gusto: dopo il debutto positivo allo scorso Rally della Val d’Orcia, il pilota di Montagna di Valtellina si appresta a prendere parte anche al Balcone della Marche, seconda tappa del Race Day (campionato dedicato alle strade polverose) che si disputerà nel fine settimana ormai alle porte.
Insieme al bergamasco Marco Bergonzi, Gianesini gareggerà ancora all’insegna del team Metior anche se rispetto all’ultima volta utilizzerà una Skoda Fabia R5, vettura da lui già utilizzata con successo allo scorso Rally del Reggello.
“In Val d’Orcia ci siamo divertiti molto e abbiamo visto che anche i tempi realizzati ci erano di conforto. Il Balcone delle Marche sarà un’ennesima sfida che vogliamo affrontare sempre all’insegna del divertimento ma utile per vedere quanto abbiamo appreso in Toscana” ha raccontato Gianesini.
Gianesini e Bergonzi concorreranno con i colori della scuderia Top Rally ed il loro numero di gara sarà il 16.
Nei pressi di Cingoli si correrà domenica 19 novembre sulle speciali “Panicali” e “Dei Laghi”.

31/10/2017 - GIANESINI: QUANTO E’ DIVERTENTE LA TERRA!
Enorme soddisfazione per Marco Gianesini per il debutto su sterrato in occasione del Rally Val d’Orcia. Solo una foratura lo toglie dalla top 15.

Sondrio –  La prima volta su terra non si scorda mai. Marco Gianesini e Marco Bergonzi porteranno a lungo il ricordo del Rally della Val d’Orcia 2017, gara che per entrambi ha coinciso con il debutto sui fondi sterrati. Il duo lombardo della scuderia Top Rally, nel rally toscano disputatosi domenica 29 ottobre, ha patito una foratura nel corso della prova speciale numero 3 sprofondando in classifica di parecchie posizioni altrimenti avrebbe potuto celebrare nella Top 15 questa gara speciale.
Sulla Citroen DS3 R5 della Metiorsport, Gianesini ha provato l’ebbrezza della “prima” sulle strade bianche della provincia di Siena trovando divertimento e  soddisfazione: “Non è facile cambiare stile di guida per affrontare prove del genere ma sicuramente ne vale la pena: il divertimento è davvero elevato. Tenere il passo degli specialisti non è semplice specie se queste prove speciali, affascinanti ma impegnative, le si affronta per la prima volta.”
Come detto, Gianesini ha dovuto dapprima prendere confidenza con la terra e dopo due buoni parziali è incappato in una foratura che lo ha attardato di ben oltre sei minuti. Il pesante ritardo non ha certo scoraggiato il pilota valtellinese che con lo stesso entusiasmo di prima ha ripreso ad affrontare la gara con passo sempre più deciso: alla fine sono arrivati anche un 14°, un 13° ed un 12° tempo a dimostrazione del fatto che l’apprendistato è proseguito positivamente. Alla fine la classifica li vede posizionati in 57° piazza assoluta.
“E’ stata una bella esperienza- ha concluso Gianesini- e sicuramente non sarà l’ultima su terra. Vedremo in futuro di programmarne ancora!”

Pagine:   1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  ...Fine
News: Marco Gianesini Official Rally Site
Visitatori dal 29/09/2003: 601253 Designed by ValtNet ValtNet 2008 - 2020